Le Fondazioni diventino Bene Comune!

Cagliari -

La USB solidarizza coi lavoratori in lotta e appoggia la vertenza del comitato Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche in piazza oggi, 27 febbraio 2017, con delegazioni provenienti da TUTTE LE FONDAZIONI LIRICO SINFONICHE.

Il 23 febbraio è stato approvato in via definitiva alla Camera il Decreto Milleproroghe, che conteneva una serie di emendamenti di modifica alla legge n.160; gli emendamenti che servivano a modificarne gli aspetti deleteri per il settore delle fondazioni sono stati tutti respinti.

Un chiaro segnale di come questo Governo sia lontano dalle istanze dei lavoratori.

 

La USB fa propria la piattaforma del comitato che chiede la cancellazione dell'articolo 24 della legge 160/2016, che prevede la precarizzazione dei lavoratori, il declassamento delle fondazioni, addirittura la chiusura temporanea dell'attività con riduzione della programmazione,

La USB assume e fa propria la parola d'ordine lanciata dal comitato per una maggiore fruibilità dell'offerta musicale rivolta alle fasce deboli della popolazione, contro l'attuale orizzonte privatistico del settore culturale.

La USB da il proprio sostegno all'iniziativa odierna e appoggia l'idea di una proposta di legge alternativa.

 

Le Fondazioni diventino Bene Comune!

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati